Dicembre 7, 2022

PREVENZIONE DEI PAPILLOMI A CASA. IL NUOVO METODO

I cosiddetti metodi popolari di trattamento domiciliare dei papillomi vengono utilizzati a casa. La medicina ufficiale non ne ha dimostrato l’efficacia, sebbene l’attività biologica dei principi attivi sia piuttosto elevata. Di seguito è riportato un elenco dei rimedi più diffusi.

– Succo fresco di celidonia o di aloe fatto in casa.
– Olio di tea tree.
– Iodio.
– Olio di ricino e bicarbonato di sodio.
– Aglio fresco mescolato a qualsiasi crema grassa.
– Sapone da bucato.Il composto viene applicato in punti sulla lesione cutanea una o due volte al giorno. La durata dell’applicazione raggiunge solitamente le due settimane, dopo le quali la neoplasia dovrebbe scomparire. Succederà davvero?

Non esistono statistiche ufficiali, quindi spetta al paziente decidere se ricorrere o meno a questi metodi di trattamento pseudo-medici.

Tuttavia, è importante rendersi conto che qualsiasi massa è potenzialmente pericolosa e può causare molti problemi seri. Può traumatizzare la delicata pelle del collo, provocando complicazioni dermatologiche, vascolari e di altro tipo.

Nel frattempo, i tentativi di sbarazzarsi dei papillomi con rimedi casalinghi sono inefficaci e raramente portano alla scomparsa delle verruche. Inoltre, la progressione della malattia, la comparsa di nuovi siti di sovracrescita patologica. In ogni caso è necessario consultare un medico, ma dopo il “trattamento” domiciliare la malattia sarà trascurata e richiederà più tempo e sforzi per guarire.